Giacca spalla e manica

Ridurre le spalle
modello 01. Rivoltare le maniche della giacca e scucire la fodera, normalmente in una manica si vede una cucitura esterna, è quella che permette di rivoltare tutta la giacca, se non c'è, scucire una parte dal fondo della giacca e rivoltare il tutto.

02. Staccare la manica lasciandola intera (nello schema è aperta per comprendere meglio il tipo di modifica).

03. Rifilare il giro manica, togliendo la parte di spalla in più (giacca: GIALLO), lasciando 1 cm di margine per la cucitura.

Quando si modifica il giro manica, si parte dal centro spalla (la cucitura che unisce il davanti dal dietro) e si finisce a niente verso il fianco
04. Se il giro manica diventa troppo largo rispetto alla manica, rifilare anche la sottomanica (manica: GIALLO).

05. Eventualmente se necessario, stringere anche un pochino il fianco della giacca verso il giro manica (giacca: VERDE) e allargare, se possibile, la manica verso il giro (manica: ROSSO).

06. Rimontare la manica, riposizionare le spalline e il girello, se c'è, e chiudere la fodera.

applicazione spalline
modello 01. Piegare a metà la spallina, con la parte interna all'interno

02. così piegata, centrarla sulla linea di cucitura della spalla e puntarla, facendo attenzione che il bordo esterno vada a filo della cucitura del giromanica

03. fissare anche con qualche punto, la parte centrale della spallina sulla cucitura della spalla

04. aprirla e, con punti morbidi ma non lenti, cucire lungo la cucitura del giro manica, facendo attenzione di rimanere all'interno della cucitura per non farla vedere al diritto

la spallina così cucita andrà a ripemire la "mollezza" del colmo manica, dando garbo al giro manica senza appesantirlo.



i vostri messaggi

commenti 3 messaggi


vedi i messaggi

apri