giorno settimanamesegiorno

Sono passati 259 giorni dall'inizio dell'anno che corrispondono a 38 settimane

Pronto è il cristiano di fede finta, che se stai per cader ti dà una spinta



* Chattina

Aggiorna Storia
  • _jan_: ...gli ultimo però....!!
    Gennaio 14, 2019, 14:45:09
  • _jan_: vedi gli ultimi post in fondo.
    Novembre 24, 2018, 19:10:00
  • mar: Trovato :Amm9:
    Novembre 24, 2018, 18:57:51
  • mar: Chi cerca trova non vi trovo! :Cartelli2:
    Novembre 24, 2018, 18:57:05
  • mar: Vado a vedere le cartoline!
    Novembre 24, 2018, 18:52:38
  • mar: :Amore145:
    Novembre 24, 2018, 18:52:21
  • mar: :Amore178:
    Novembre 24, 2018, 18:52:07
  • _jan_: Welcome Visitor.  :Party133:
    Novembre 15, 2018, 10:03:24
  • Loretta/Nina: Benvenuto ligi  :Cartelli37:
    Ottobre 09, 2018, 13:19:25
  • nuvolotta: Cucù...  :Amore20:
    Settembre 16, 2018, 01:16:47
  • Loretta/Nina: :Party133:
    Settembre 01, 2018, 17:05:30
  • _jan_: Ciao ai visitors!!
    Settembre 01, 2018, 17:02:31
  • Loretta/Nina: :fischio: :979:
    Agosto 28, 2018, 16:20:48
  • ketty: ah beh, meno male. ora il tempo e' un po' brutto
    Agosto 26, 2018, 13:27:36
  • _jan_: No, no, soqquà. Ci passo ma....... non c'è mai nessuno. Ammiro Nuvolotta, solitaria e presente.
    Agosto 25, 2018, 10:34:41
  • ketty: ma Jan è andato in vacanza? :Cartelli70:
    Agosto 24, 2018, 20:51:59
  • ketty: ciao a tutti.
    Agosto 24, 2018, 20:50:12
  • nuvolotta: :faccina_fiore: ciao ragazzioli/ole...
    Agosto 19, 2018, 23:03:49
  • Loretta/Nina: :ciao: :Party133:
    Agosto 19, 2018, 20:24:28
  • _jan_: :Felici13:
    Agosto 04, 2018, 15:30:40
  • nuvolotta: Ferie... già fatte....
    Agosto 04, 2018, 09:54:58
  • _jan_: Auguri di buon onomastico a tutti gli Alfonso....
    Agosto 01, 2018, 11:10:21
  • _jan_: chiusp per ferie?
    Luglio 30, 2018, 19:50:58
  • _jan_: Buon onomastico a Donatella Seconda........ e la prima? :Shok145:
    Luglio 30, 2018, 06:59:38
  • _jan_: Buon onomastico a tutte le Marta.  :Amore20:
    Luglio 29, 2018, 07:44:31
  • _jan_: Ci sono altre nuove iscritte viste il 26 luglio 2018..... (mica saranno monache)....  :approva:
    Luglio 26, 2018, 18:39:04
  • _jan_: Oggi, 26 luglio 2018, abbiamo una nuova iscritta "Francesca".....Benvenuta Francesca.  :Party133:
    Luglio 26, 2018, 15:49:24
  • _jan_: Buon onomastico anche a tutte le Anna!!! .....
    Luglio 26, 2018, 10:30:21
  • _jan_: Auguri di Buon Onomastico a TUO..... (ogni giorno, credo)..... :sm269:
    Luglio 26, 2018, 10:28:52
  • ketty: ma.... quando è il tuo?
    Luglio 25, 2018, 19:52:19
  • _jan_: Buon onomastico a tutti i Giacomo!!!
    Luglio 25, 2018, 06:40:12
  • nuvolotta: Si ci sono sono passata per mettere un paio di video su Gimp
    Luglio 20, 2018, 10:54:00
  • _jan_: Auguri a tutti gli Aurelio!!
    Luglio 20, 2018, 09:22:13
  • _jan_: Buon onomastico ai Simmaco!!!
    Luglio 19, 2018, 10:37:59
  • _jan_: Bentornato Topolino apprendista!!
    Luglio 18, 2018, 15:47:02
  • _jan_: Buon onomastico a tutti i Giacinto!!!
    Luglio 18, 2018, 15:46:15
  • Loretta/Nina: porcaccia miseria che periodo uff! Vorrei esserci di più ma non riesco  :Shok123:, mi riprometto di essere più presente ... spero  :Shok123:
    Luglio 17, 2018, 20:51:45
  • _jan_: Buon onomastico a tutti gli Alessio. (ci fosse uno che dica grazie....) :Cartelli70:
    Luglio 17, 2018, 10:52:32
  • _jan_: Buon onomastico a tutti i Carmelo!!!
    Luglio 16, 2018, 10:25:47
  • _jan_: Tommaso!!! Credici.....
    Luglio 03, 2018, 19:31:27

* Emoticon aggiuntive e link al portale


Autore Topic: Jostein Gaarder  (Letto 1363 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline nuvolotta

  • Global Moderator
  • Capo di 3° classe
  • *
  • Post: 4165
  • Sesso: Femmina
    • Moon over the top
  • Onomastico: non lo festeggio
Jostein Gaarder
« il: Agosto 30, 2009, 22:31:50 »
Non sei autorizzato a vedere i links. Registrati o Login

Da quando ho trovato un paio di anni fa uno dei suoi libri La ragazza delle arance e da poco anche L'enigma del solitario Sto leggendo  il suo lavoro più famoso Il mondo di Sofia e ieri ho acquistato uno dei suoi ultimi due libri

Il castello dei Pirenei
Ho imparato a conoscere ed ad apprezzare questo autore, il cui scopo è di avvicinare i lettori al mondo della  filosofia
e ad insegnare loro di non dare nulla per scontato, e di farsi di continuo domande sulle cose della vita

è nel Il mondo di Sofia Non sei autorizzato a vedere i links. Registrati o Login che è espresso più chiaramente
lo scopo dei suoi libri, Ne è stato fatto anche un film (in due versioni) e un videogioco. Che non sono mai usciti in Italia, Anzi al Cinema è uscito solo in Norvegia. Esiste comunque la versione tedesca, Sofies Welt, che è disponibile in DVD. Il film è stato trasmesso anche in Australia sotto forma di miniserie in otto parti.
Il Mondo di Sofia è sia un romanzo sia un breve trattato sulla storia della filosofia; anche per questo la filosofia è il tema unificatore del libro. La filosofia viene presentata non come semplice esercizio esoterico praticato da gente che non aveva altro da fare ma come qualcosa di necessario per l'esistenza umana. Sofia e Alberto hanno bisogno della filosofia per comprendere il loro mondo

Questo scrittore scrive in modo limpido, è capace di incuriosire e appassionare i libri si leggono con facilità, intercalando intrecci, nozioni e domande










« Ultima modifica: Agosto 30, 2009, 22:33:28 da nuvolotta »
Chi non smanetta non impara

Offline nuvolotta

  • Global Moderator
  • Capo di 3° classe
  • *
  • Post: 4165
  • Sesso: Femmina
    • Moon over the top
  • Onomastico: non lo festeggio
Re: Jostein Gaarder
« Risposta #1 il: Settembre 27, 2009, 18:37:57 »
Accennavo in un post dei libri che sto leggendo.




Ho finito L'enigma del solitario,


Che cosa ci accadrebbe se nel «grande solitario» della vita spuntasse all'improvviso un jolly a sconvolgere il gioco? E' quanto succede al piccolo Hans Thomas, che assieme al papà parte dalla Norvegia per un lungo viaggio in Grecia, alla ricerca della mamma, fuggita di casa per ritrovare se stessa. Con sé Hans ha un mazzo di carte, un minuscolo libriccino trovato nella mollica di un panino al latte e tanti interrogativi da risolvere. Aiutato da una lente d'ingrandimento, Hans si proietta nell'atmosfera incantata di quel volumetto, nella magia rarefatta di un'isola popolata da strani personaggi, cinquantadue nani e un folletto burlone, che recitano la commedia infinita dell'esistenza umana. Ha inizio così per il piccolo Hans un'emozionante avventura in un mondo parallelo che a poco a poco si sostituisce a quello reale e nel quale il ragazzino sembra trovare una risposta ai suoi mille perché, a patto però di trasformarsi lui stesso in un jolly curioso e impertinente...
Dopo l'indimenticabile Sofia del suo primo, clamoroso best seller, Jostein Gaarder, lo scrittore che ha saputo fare della filosofia materia di storie affascinanti, ha dato corpo, voce e infinita curiosità a un altro bambino per continuare a raccontarci, come soltanto lui sa fare, la favola filosofica del mondo.




 è come sempre sono i libri di Gaarder  un libro dove si intreccia una storia con delle nozioni di filosofia e un incoraggiamento nel continuarsi a porsi delle domande, di fare entrare nella nostra vita la filosofia, non tanto come materia da studiare a memoria quanto come modo per imparare a vivere e a fare le scelte  più giuste ed corrette nella vita di non dare mai.

Tra le domande che pone Gaarder  nell'enigma del solitario più importanti e convolgenti che traccia la trama del libro Esiste il destino? Il padre del ragazzo non crede al destino, ma il ragazzo ha i suoi dubbi, La loro discussione e le considerazioni intime del ragazzo è la parte principale, Gaarder non da risposte,  ma ci pone in ogni suo libro domande considerazioni pro e contro  .

é un libro che si legge senza fatica nononstante l'argomento impegnativo, ed è alla portata di tutti.


Chi non smanetta non impara

Offline nuvolotta

  • Global Moderator
  • Capo di 3° classe
  • *
  • Post: 4165
  • Sesso: Femmina
    • Moon over the top
  • Onomastico: non lo festeggio
Re: Jostein Gaarder
« Risposta #2 il: Settembre 27, 2009, 18:50:23 »
In lettura di Gaarder ho ancora Il mondo di sofia, che leggo pian piano-

e anche Non sei autorizzato a vedere i links. Registrati o Login

di cui sono arrivata alla metà. quello che vi posso accennare per ora

Il castello dei Pirenei è  un libro più impegnativo, rispetto alla ragazza delle arance e al enigma del solitario

Un misto giallo\filosofico, in cui si intrecciano storia considerazioni filosofiche pro e contro, l'esistenza di un disegno superiore nella nascita di tutto quello che abbiamo intorno a noi, dal più piccolo elemento all'immensità dell'universo
Chi non smanetta non impara

Offline nuvolotta

  • Global Moderator
  • Capo di 3° classe
  • *
  • Post: 4165
  • Sesso: Femmina
    • Moon over the top
  • Onomastico: non lo festeggio
Re:Jostein Gaarder
« Risposta #3 il: Giugno 21, 2010, 21:01:07 »
Ho poi finito Il castello dei Pirenei mi è piaciuto fino all'ultimo verso, anche se il finale è triste e malinconico
Chi non smanetta non impara