giorno settimanamesegiorno

Sono passati 263 giorni dall'inizio dell'anno che corrispondono a 38 settimane

Per chi vuol solo accrescer capitale o cristo o Maometto è tale e quale



* Chattina

Aggiorna Storia
  • _jan_: ...gli ultimo però....!!
    Gennaio 14, 2019, 14:45:09
  • _jan_: vedi gli ultimi post in fondo.
    Novembre 24, 2018, 19:10:00
  • mar: Trovato :Amm9:
    Novembre 24, 2018, 18:57:51
  • mar: Chi cerca trova non vi trovo! :Cartelli2:
    Novembre 24, 2018, 18:57:05
  • mar: Vado a vedere le cartoline!
    Novembre 24, 2018, 18:52:38
  • mar: :Amore145:
    Novembre 24, 2018, 18:52:21
  • mar: :Amore178:
    Novembre 24, 2018, 18:52:07
  • _jan_: Welcome Visitor.  :Party133:
    Novembre 15, 2018, 10:03:24
  • Loretta/Nina: Benvenuto ligi  :Cartelli37:
    Ottobre 09, 2018, 13:19:25
  • nuvolotta: Cucù...  :Amore20:
    Settembre 16, 2018, 01:16:47
  • Loretta/Nina: :Party133:
    Settembre 01, 2018, 17:05:30
  • _jan_: Ciao ai visitors!!
    Settembre 01, 2018, 17:02:31
  • Loretta/Nina: :fischio: :979:
    Agosto 28, 2018, 16:20:48
  • ketty: ah beh, meno male. ora il tempo e' un po' brutto
    Agosto 26, 2018, 13:27:36
  • _jan_: No, no, soqquà. Ci passo ma....... non c'è mai nessuno. Ammiro Nuvolotta, solitaria e presente.
    Agosto 25, 2018, 10:34:41
  • ketty: ma Jan è andato in vacanza? :Cartelli70:
    Agosto 24, 2018, 20:51:59
  • ketty: ciao a tutti.
    Agosto 24, 2018, 20:50:12
  • nuvolotta: :faccina_fiore: ciao ragazzioli/ole...
    Agosto 19, 2018, 23:03:49
  • Loretta/Nina: :ciao: :Party133:
    Agosto 19, 2018, 20:24:28
  • _jan_: :Felici13:
    Agosto 04, 2018, 15:30:40
  • nuvolotta: Ferie... già fatte....
    Agosto 04, 2018, 09:54:58
  • _jan_: Auguri di buon onomastico a tutti gli Alfonso....
    Agosto 01, 2018, 11:10:21
  • _jan_: chiusp per ferie?
    Luglio 30, 2018, 19:50:58
  • _jan_: Buon onomastico a Donatella Seconda........ e la prima? :Shok145:
    Luglio 30, 2018, 06:59:38
  • _jan_: Buon onomastico a tutte le Marta.  :Amore20:
    Luglio 29, 2018, 07:44:31
  • _jan_: Ci sono altre nuove iscritte viste il 26 luglio 2018..... (mica saranno monache)....  :approva:
    Luglio 26, 2018, 18:39:04
  • _jan_: Oggi, 26 luglio 2018, abbiamo una nuova iscritta "Francesca".....Benvenuta Francesca.  :Party133:
    Luglio 26, 2018, 15:49:24
  • _jan_: Buon onomastico anche a tutte le Anna!!! .....
    Luglio 26, 2018, 10:30:21
  • _jan_: Auguri di Buon Onomastico a TUO..... (ogni giorno, credo)..... :sm269:
    Luglio 26, 2018, 10:28:52
  • ketty: ma.... quando è il tuo?
    Luglio 25, 2018, 19:52:19
  • _jan_: Buon onomastico a tutti i Giacomo!!!
    Luglio 25, 2018, 06:40:12
  • nuvolotta: Si ci sono sono passata per mettere un paio di video su Gimp
    Luglio 20, 2018, 10:54:00
  • _jan_: Auguri a tutti gli Aurelio!!
    Luglio 20, 2018, 09:22:13
  • _jan_: Buon onomastico ai Simmaco!!!
    Luglio 19, 2018, 10:37:59
  • _jan_: Bentornato Topolino apprendista!!
    Luglio 18, 2018, 15:47:02
  • _jan_: Buon onomastico a tutti i Giacinto!!!
    Luglio 18, 2018, 15:46:15
  • Loretta/Nina: porcaccia miseria che periodo uff! Vorrei esserci di più ma non riesco  :Shok123:, mi riprometto di essere più presente ... spero  :Shok123:
    Luglio 17, 2018, 20:51:45
  • _jan_: Buon onomastico a tutti gli Alessio. (ci fosse uno che dica grazie....) :Cartelli70:
    Luglio 17, 2018, 10:52:32
  • _jan_: Buon onomastico a tutti i Carmelo!!!
    Luglio 16, 2018, 10:25:47
  • _jan_: Tommaso!!! Credici.....
    Luglio 03, 2018, 19:31:27

* Emoticon aggiuntive e link al portale


Autore Topic: yogurt fatto in casa  (Letto 9926 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline nuvolotta

  • Global Moderator
  • Capo di 3° classe
  • *
  • Post: 4165
  • Sesso: Femmina
    • Moon over the top
  • Onomastico: non lo festeggio
yogurt fatto in casa
« il: Marzo 22, 2009, 21:05:08 »
Ho comperato la settimana scorsa una Yogurtiera Girmi con 7 vasettini (vi risulta che si possa chiamare anche fermentiera?)
avendone trovata una a prezzo abbordabile poco meno di 13 euro e mi sono cimentata nella preparazione dei miei primi yogurt casalinghi.

Ho fatto alcune prove, ho usato dei fermenti lattici appositi presi in farmacia, ho provato usando un vasetto di yogurt bianco.
Ho trovato solo un tipo di yogurtiera che usa dei vasetti appositi, poi ho comperato recipiente da frigo (tipo frigo verre con coperchio) di 18 cm di diametro che ci sta abbondante ma ci sta giusto giusto un litro di latte come sui vasettini, non perchè non mi vadino a genio i vasettini appositi anzi, ma per avere a disposizione un alternativa agli stessi, che preferirei usare quando ho voglia di fare dello yogurt diversificato.
Ora sto cercando di produrre lo yogurt con il 4 litro di latte, domani vi dirò come è venuto.

Sono contenta di averla comperata e trovata.

Volevo chiedervi se qualcuno di voi la usa e come.
Chi non smanetta non impara

giaguaro

  • Visitatore
Re: yogurt fatto in casa
« Risposta #1 il: Marzo 22, 2009, 21:18:56 »
 :ciao: Nuvi
io non ho mai fatto yogurt in casa, però sarei curiosa di sapere come si fa perché lo yogurt mi piace molto  :okkey:

 :bye:  :bye: :baci1:  :baci1:  :baci1:

Offline Krilu

  • Global Moderator
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 967
  • Sesso: Femmina
  • Comply: 1 gennaio
    • Krilu Home Page
  • Onomastico: 4 novembre
Re: yogurt fatto in casa
« Risposta #2 il: Marzo 22, 2009, 21:51:52 »
Non sei autorizzato a vedere i links. Registrati o Login
Volevo chiedervi se qualcuno di voi la usa e come.

Io sono solita mangiare uno o anche due yogurth al giorno, perciò già da tanti anni mi sono attrezzata di yogurtiera e devo dire che  ne sono molto soddisfatta.

La mia è di marca Ariete, dotata di  9 vasetti di vetro inseribili in appositi alloggiamenti, per cui non potrei mettere un contenitore unico.

Io non ho mai usato i fermenti  per fare lo yogurth.
Questo è il procedimento che seguo:
Un litro e mezzo di latte parzialmente scremato a cui unisco un vasetto di yogurth magro da 125 g. , mescolando bene. Poi suddivido il latte nei 9 vasetti  e collego la yogurtiera  alla corrente elettrica, lasaciandola immobile per 12 ore, dopodichè li metto tutti in frigorifero.

Io consumo abitualmente solo yogurth bianco non zuccherato e ormai in tanti anni che lo preparo mi sono talmente abituata a questo gusto che non apprezzo più gli yogurth di varie marche comprati al supermercato. 

Per chi gradisse gusti diversi è però possibile aggiungere, prima di consumarlo, un po' di sciroppo del gusto preferito.


:rosa:Non sei autorizzato a vedere i links. Registrati o Login :rosa: Non sei autorizzato a vedere i links. Registrati o Login :rosa:

Offline nuvolotta

  • Global Moderator
  • Capo di 3° classe
  • *
  • Post: 4165
  • Sesso: Femmina
    • Moon over the top
  • Onomastico: non lo festeggio
Re: yogurt fatto in casa
« Risposta #3 il: Marzo 22, 2009, 22:57:03 »
Devo dire che anche a me è piaciuto più dello yogurt comprato, questa volta ho provato ad aggiungere anche una bustina di Cotifibra se viene buono lo stesso, lo farò sempre così dopo, perchè è utile a me e anche a Guido, e poi voglio provarlo anche in altri modi (fatto con il latte di soia e con il latte di riso) il latte di soia so per certo che si può fare, ma il latte di riso non so ancora, ma vi dirò come viene, Anzi vi dirò di più, ho trovato in un sito delle indicazioni per produrre il latte di riso in casa, se mi viene userò quello per produrre il mio primo yogurt di latte di riso. Il latte di riso è un po caro, dai 2.30 ai 2.90 per litro
Chi non smanetta non impara

Offline Lone Star

  • Global Moderator
  • Sottocapo di 1° classe scelto (S.P.E.)
  • *
  • Post: 1852
  • Sesso: Maschio
Re: yogurt fatto in casa
« Risposta #4 il: Marzo 23, 2009, 00:42:47 »
.... yogurtiera ! :what:
Lo yogurt migliore si prepara con la vecchia ricetta " di nonna Pepera " :
3/4 di litro di latte intero e 150 grammi di fermenti ( chiamati volgarmente funghi ) . Lasciare riposare per un giorno e lo yogurt è fatto.
Scolare lo Yogurt per separlo dai fermenti, risciacquare questi con acqua corrente, scolarli bene e rimetterli nella bottiglia con una nuova dose di latte  .... x lo yogurt del giorno dopo !
I fermenti si moltiplicano e dopo qualche mese vi troverete nell'imbarazzo di trovare un'amica alla quale rifilarne un po' . :okkey:.... altrimenti tocca buttarli !
Unico inconveniente: se i fermenti vengono lasciati nello stesso latte per qualche giorno muiono e la vostra produzione casereccia di Yogurt finisce ! :down:

PS: per l'aromatizzazione ( yogurt alla frutta o al caffè ecc. ecc. ) aggiungere frutta fresca tagliuzzata a piccoli dadini .... ottime le scaglie di cioccolato fondente !
 :buonanotte: .... e buona colazione per domattina ! :okkey:

Offline nuvolotta

  • Global Moderator
  • Capo di 3° classe
  • *
  • Post: 4165
  • Sesso: Femmina
    • Moon over the top
  • Onomastico: non lo festeggio
Re: yogurt fatto in casa
« Risposta #5 il: Marzo 23, 2009, 15:43:43 »
Lone ecco una  ricetta per farlo senza yogurtiera Non sei autorizzato a vedere i links. Registrati o Login
Chi non smanetta non impara

Offline miezewau

  • Sottocapo di 1° classe scelto (S.P.E.)
  • *
  • Post: 1251
  • Sesso: Femmina
    • Miezewau
  • Onomastico: 25 Nov.
Re: yogurt fatto in casa
« Risposta #6 il: Marzo 23, 2009, 23:40:36 »
Non sei autorizzato a vedere i links. Registrati o Login
Poi suddivido il latte nei 9 vasetti e collego la yogurtiera alla corrente elettrica, lasaciandola immobile per 12 ore...
:ciao:  Krilù :979:
Dovendo la yogurtiera rimanere collegata alla corrente elettrica per 12 ore, quanta corrente consuma?   :Cartelli2:

   :baci1:
  Non sei autorizzato a vedere i links. Registrati o Login

Pam

  • Visitatore
Re: yogurt fatto in casa
« Risposta #7 il: Marzo 24, 2009, 06:38:11 »
 :ciao:
Citazione
quanta corrente consuma
non so di preciso però credo pochissima perchè serve per mantenere la yogurtiera leggermente tiepida, tanto tiepida che se anche appoggi la mano sul fondo dove metti i barattoli non senti nemmeno che è accesa. :bye:

Offline nuvolotta

  • Global Moderator
  • Capo di 3° classe
  • *
  • Post: 4165
  • Sesso: Femmina
    • Moon over the top
  • Onomastico: non lo festeggio
Re: yogurt fatto in casa
« Risposta #8 il: Marzo 24, 2009, 17:25:40 »
lo yogurt si crea mantenendo  una temperatura costante di 40 45 gradi (i fermenti crepano ad una temperatura superiore)

Se si vuole risparmiare un po di corrente si può intiepidire il latte prima sul fuoco, ad una temperatura di massimo 40 gradi come sta scritto nella ricetta per fare lo yogurt senza yogurtiera

Chi non smanetta non impara

Offline Lone Star

  • Global Moderator
  • Sottocapo di 1° classe scelto (S.P.E.)
  • *
  • Post: 1852
  • Sesso: Maschio
Re: yogurt fatto in casa
« Risposta #9 il: Marzo 24, 2009, 22:24:01 »
... non vorrei passare per l'ecologista, e tanto meno per lo :dollaro: di Molière.....
ma la ricetta con cui ho mangiato yogurt per 20 anni ( anno più anno meno! ) non richiedeva:
- corrente elettrica ( ENEL ),
- gas ( metano o di città ),
e tanto meno yogurtiere di sorte !
Appena trovo il nome esatto dei fermeti che occorrono... promessa ( di marinaio ? ) lo posto !
" Nonna papera " .... era la mia cara Nonna, ma so chi ha ancora quei magici fungetti, per far lo yogurt e che yogurt, li ha ancora ! :okkey:
  :buonanotte:

Offline Krilu

  • Global Moderator
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 967
  • Sesso: Femmina
  • Comply: 1 gennaio
    • Krilu Home Page
  • Onomastico: 4 novembre
Re: yogurt fatto in casa
« Risposta #10 il: Marzo 25, 2009, 00:37:13 »
Non sei autorizzato a vedere i links. Registrati o Login
quanta corrente consuma? 


 Ciao Mieze  :ciao:

A dire il vero è una verifica che non ho mai pensato di fare, ma sicuramente  consuma pochissimo, anche perchè non richiede un'alta temperatura e  non attinge energia per tutte le 12 ore.

Non so quanto sia attendibile la tabella che puoi trovare a questo link  Non sei autorizzato a vedere i links. Registrati o Login
che per una yogurtiera  evidenzia un consumo di 3  KWh/anno  e una spesa davvero esigua.



« Ultima modifica: Marzo 25, 2009, 00:43:41 da Krilu »
:rosa:Non sei autorizzato a vedere i links. Registrati o Login :rosa: Non sei autorizzato a vedere i links. Registrati o Login :rosa:

Offline nuvolotta

  • Global Moderator
  • Capo di 3° classe
  • *
  • Post: 4165
  • Sesso: Femmina
    • Moon over the top
  • Onomastico: non lo festeggio
Re: yogurt fatto in casa
« Risposta #11 il: Marzo 25, 2009, 13:49:58 »
Lone ti assicuro che senza calore lo yogurt non lo fai...

Per conoscere la storia dello yogurt
Non sei autorizzato a vedere i links. Registrati o Login

con i funghetti mi risulta si possa fare il kefir

Se vuoi provare a fare il kefir
Non sei autorizzato a vedere i links. Registrati o Login

« Ultima modifica: Marzo 25, 2009, 13:52:15 da nuvolotta »
Chi non smanetta non impara

Offline nuvolotta

  • Global Moderator
  • Capo di 3° classe
  • *
  • Post: 4165
  • Sesso: Femmina
    • Moon over the top
  • Onomastico: non lo festeggio
Re: yogurt fatto in casa
« Risposta #12 il: Aprile 28, 2009, 18:06:09 »
Torno sull'argomento, l'8 aprile ho regalato due yogurtiere una come la mia a mia suocera e una della tefal per mia cognata, quella della tefal costa il doppio ma ha un vantaggio non da poco se per caso dovesse rompersi un vasetto si può sostituire con un vasetto standard tipo piccolo, in quella della girmi gli unici vasetti ma putroppo senza coperchio che ho trovato compatibili sono quelli di vetro dello yogurt Kyr che uso per alimentare i fermenti e dare un po di consistenza allo yogurt visto che si tratta di uno yogurt compatto.

Nelle indicazioni delle istruzioni che mi ha fatto leggere mia cognata della yogurtiera tefal c'erano delle indicazioni  che in quella della girmi non sono presenti

1) non appoggiare mai la jogurtiera sul pavimento o su un piano di marmo
2) per rendere più cremoso lo yogurt  aggiungere del latte in polvere

Ora vorrei chiedervi ma l'unico latte  in polvere che trovo in vendita è quello per neonati e o bambini di meno di 2 anni di età

Dove posso trovare del latte in polvere che non sia in farmacia? (che sono un salasso)

Chi non smanetta non impara

Offline Lone Star

  • Global Moderator
  • Sottocapo di 1° classe scelto (S.P.E.)
  • *
  • Post: 1852
  • Sesso: Maschio
Re: yogurt fatto in casa
« Risposta #13 il: Aprile 30, 2009, 10:46:12 »
..... ribadisco e confermo il concetto : YOGUETIERA = danè trasati ( traduzioni = soldi buttati ) ... io continuo con i miei funghetti e Yogurt o Kefir ...è buono e tanto !

Latte in  polvere = tentare in qualche supermercato ( lo stesso prodotto che trovi in farmacia dovrebbe costare meno ... molto meno; oppure dare un'occhita in giro tra farine farie .... ) altrimenti chiedere ad un pasticciere " amico " : ci sono confezioni di polvere di latte specifiche per la pasticcieria ( come la polvere di rosso d'uovo ) ma sono reperibili solo presso grossisti di settore !

Un buon addensante è la farina di fecola ....inodore ed insapore .... provare non nuoce ! :buonafortuna:
Però .... con i miei funghetti il mio Yogurt o Kefir ( però sto nome .... non mi garba molto !) e buono, molto buono e ... cremoso ... molto più cremoso di quello che  si compera ! :linguaccia:
... e non lo dico io .... parola di Luì  :vittoria: e Blacky ! :okkey:
 :bye:  :buonagiornata:

Offline nuvolotta

  • Global Moderator
  • Capo di 3° classe
  • *
  • Post: 4165
  • Sesso: Femmina
    • Moon over the top
  • Onomastico: non lo festeggio
Re: yogurt fatto in casa
« Risposta #14 il: Aprile 30, 2009, 12:21:25 »
Non sei autorizzato a vedere i links. Registrati o Login
..... ribadisco e confermo il concetto : YOGUETIERA = danè trasati ( traduzioni = soldi buttati ) ... io continuo con i miei funghetti e Yogurt o Kefir ...è buono e tanto !


ma dai consumerà meno di 5 centesimi di corrente ogni kilo di yogurt... guarda che a me piace come viene, viene già bello denso e cremoso per dolcificarlo ci metto un po di orzata o del miele  solo che lo volevo provare in altri modi, ed è piaciuto anche ad una mia vicina di casa che è una mia carissisissima amica per cui c'è un altra yogurtiera da comprare :-)

Poi se a te piace il Kefir mica devi per forza mangiare yogurt fa bene pure quello   

la Farina di fecola mi risulta che addensi se cotta, mica va cotto lo yogurt ho scritto yogurt non budino

« Ultima modifica: Aprile 30, 2009, 12:27:12 da nuvolotta »
Chi non smanetta non impara

Offline miezewau

  • Sottocapo di 1° classe scelto (S.P.E.)
  • *
  • Post: 1251
  • Sesso: Femmina
    • Miezewau
  • Onomastico: 25 Nov.
Re: yogurt fatto in casa
« Risposta #15 il: Aprile 30, 2009, 12:58:13 »
Citazione
Poi se a te piace il Kefir mica devi per forza mangiare yogurt fa bene pure quello


Pure?? Il Kefir è un'altra cosa:

Sia il Kefir che lo Yogurt sono prodotti fermentando il latte... ma contengono differenti fermenti lattici. Il Kefir si produce aggiungendo al latte un fungo tibetano che a vedere sembra un minuscolo cavolfiore. 
Non sei autorizzato a vedere i links. Registrati o Login    :979:
  Non sei autorizzato a vedere i links. Registrati o Login

Offline nuvolotta

  • Global Moderator
  • Capo di 3° classe
  • *
  • Post: 4165
  • Sesso: Femmina
    • Moon over the top
  • Onomastico: non lo festeggio
Re: yogurt fatto in casa
« Risposta #16 il: Aprile 30, 2009, 13:46:28 »
Non sei autorizzato a vedere i links. Registrati o Login
Citazione
Poi se a te piace il Kefir mica devi per forza mangiare yogurt fa bene pure quello

Pure?? Il Kefir è un'altra cosa:



Certo hai ragione, il kefir mi piace ugualmente avevo letto che ha molti più fermenti ma i cavolfunghi non li trovo :-)
Chi non smanetta non impara

Offline Lone Star

  • Global Moderator
  • Sottocapo di 1° classe scelto (S.P.E.)
  • *
  • Post: 1852
  • Sesso: Maschio
Re: yogurt fatto in casa
« Risposta #17 il: Aprile 30, 2009, 16:26:42 »
Non sei autorizzato a vedere i links. Registrati o Login

1) .... per cui c'è un altra yogurtiera da comprare   

2) la Farina di fecola mi risulta che addensi se cotta, mica va cotto lo yogurt ho scritto yogurt non budino
1).... non sono i 5 centesimi di consumo , ma l'acquisto della YOUGURTIERA che son "danè trasati" ! ( Certo non per la suocera e la cognata .... ma per chi l'ha comprata !) :okkey:
2) .... proprio sicura ?  :pensare: ..... in ogni caso il " tuo Yogurt " deve essere scaldato ( a bassa temperatura ) ma sempre scaldato stà ! Visto che sono solo 0,05 Euro in più o in meno ....  fare una prova? .... al massimo sai che è costata 0,05 Euro ! Sempre meno di una Yogurtiera !  :okkey:

@ Mieze : .... provare in un'erboristeria ? Se te li spedisco ... Poste Italiane permettendo, penso che arrivino .... morti ! :pianto:
Però se vuoi possiamo fare una prova con Mail-Box ! ( Consegna in 24 ore ) Fammi sapere !  :baci1: :rosa: :rosa: :rosa:
 :bye:

Offline nuvolotta

  • Global Moderator
  • Capo di 3° classe
  • *
  • Post: 4165
  • Sesso: Femmina
    • Moon over the top
  • Onomastico: non lo festeggio
Re: yogurt fatto in casa
« Risposta #18 il: Aprile 30, 2009, 21:17:55 »
Non sei autorizzato a vedere i links. Registrati o Login



2) .... proprio sicura ?  :pensare: ..... in ogni caso il " tuo Yogurt " deve essere scaldato ( a bassa temperatura ) ma sempre scaldato stà ! Visto che sono solo 0,05 Euro in più o in meno ....  fare una prova? .... al massimo sai che è costata 0,05 Euro ! Sempre meno di una Yogurtiera !  :okkey:



nel dubbio l'ho chiesto a mio figlio e anche lui dice di no come immaginavo. a 40 gradi non si può addensare la fecola

In ogni caso anche lo yogurt si può fare senza yogurtiera

si procede così si porta ad ebollizione del latte si aspetta mezz'ora che si raffreddi dopo mezz'ora il latte arriva a circa 40 gradi si aggiungono i fermenti e si lascia il latte  in un recipiente in un posto dove non deve più essere spostato ne toccato  al caldo coperto con una coperta di lana.

in quel caso non serve la yogurtiera e lo yogurt viene buono lo stesso   ma la yogurtiera semplifica il lavoro e quello costa 12.50 si ripaga in fretta
visto che a casa piace a tutti :-)

Non voglio sminuire il tuo Kefir anche perchè io provo sempre tutto, non direi mai non è buona una cosa senza provare
a meno che non ci siano da sprecare tempo e soldi
« Ultima modifica: Aprile 30, 2009, 23:19:09 da nuvolotta »
Chi non smanetta non impara

Offline nuvolotta

  • Global Moderator
  • Capo di 3° classe
  • *
  • Post: 4165
  • Sesso: Femmina
    • Moon over the top
  • Onomastico: non lo festeggio
Re:yogurt fatto in casa
« Risposta #19 il: Febbraio 10, 2012, 06:22:56 »
Yogurt 3 anni dopo...

La yogurtiera la sto usando ancora, anzi ancora più di prima visto che Antonio sta facendo una dieta particolare senza sale o additivi aggiunti, in cui sia per le colazioni che per una cena a settimana può mangiare una tazzona di yogurt con frutta fresca o anche surgelata, anche avocado

Mi trovavo bene con un tipo di yogurt della parmalat il kyr che produceva uno yogurt molto denso e cremoso ma ora non riesco più a reperirlo. (e piaceva sia a me che a antonio)

Ho fatto alcune prove, per uno yogurt normale uso un vasetto e mezzo di bianco intero yogurt senza zucchero dolcificanti, biologico (questo piace di più a Antonio)

Per uno yogurt che si avvicini al kyr invece uso un vasetto di yogurt greco in ogni caso sempre senza zucchero dolcificanti e mezzo di biologioco (piace di più a me)

Chi non smanetta non impara

Offline Krilu

  • Global Moderator
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 967
  • Sesso: Femmina
  • Comply: 1 gennaio
    • Krilu Home Page
  • Onomastico: 4 novembre
Re:yogurt fatto in casa
« Risposta #20 il: Febbraio 10, 2012, 14:14:06 »
Sai Nuvy, anch'io continuo, ancora adesso,  a consumare giornalmente lo yogurt preparato con la mia beneamata yogurtiera "Ariete" a 9 vasetti che, dopo tantissimi anni, funziona ancora benissimo.

Nel tempo è ovvio che qualche vasetto si è rotto (perché sono vasetti di vetro) ma li ho convenientemente sostituiti con i normali vasetti di vetro da 125 g. che si trovano in commercio con sottaceti e conserve e che alloggiano perfettamente negli incavi della mia yogurtiera.

Quanto allo yogurt da aggiungere al latte abitualmente uso quello 0,1 della Vipiteno e,  se non lo trovo, quello della Coop. ma si potrebbe tranquillamente usare l'ultimo degli yogurt prodotti con la yogurtiera e il risultato è perfettamente soddisfacente.

:rosa:Non sei autorizzato a vedere i links. Registrati o Login :rosa: Non sei autorizzato a vedere i links. Registrati o Login :rosa:

Offline nuvolotta

  • Global Moderator
  • Capo di 3° classe
  • *
  • Post: 4165
  • Sesso: Femmina
    • Moon over the top
  • Onomastico: non lo festeggio
Re:yogurt fatto in casa
« Risposta #21 il: Febbraio 11, 2012, 03:06:36 »
Purtroppo la mia yogurtiera non ha vasetti normali ma fatti apposta, per fortuna mia suocera mi ha regalato la sua che era uguale e identica, e i vasetti sono precisi per cui se dovessi romperne uno ho quello di ricambio, a dire il vero i vasettini di vetro del kyr possono essere usati, sono leggermente più piccoli, e purtroppo non hanno il coperchio, ma se dovrò usarli qualche modo me lo inventerò :-) fosse anche usare pellicola e elastici :-)

Antonio preferisce quello Coop biologico :-) d'altra parte facendo attenzione a usare pochi sali, la pressione gli è andata a posto senza bisogno di farmaci
« Ultima modifica: Febbraio 11, 2012, 03:09:05 da nuvolotta »
Chi non smanetta non impara