LORETTA B. nel-web forum

Area svago => Di tutto un po'..... => Topic aperto da: _jan_ - Luglio 02, 2015, 05:13:33

Titolo: Nuovo SO
Inserito da: _jan_ - Luglio 02, 2015, 05:13:33
Tra qualche giorno esce il 10, non è un numero del lotto ma il nuovo sistema operativo di Windows (ciao Bill).
In qualche computer è apparso accanto all'orologio la mattonella emblema di windows.
Pare che dal 19 luglio si possa installare la nuova versione senza che i programmi vengano compromessi nel loro uso.
Chi ne sa di più?

 :Cartelli2:
Titolo: Re:Nuovo SO
Inserito da: Loretta/Nina - Luglio 04, 2015, 14:17:58
è uscito anche a me, ma sono indecisa se installare o meno  :Cartelli2: boh!  :Shok123:
Titolo: Re:Nuovo SO
Inserito da: _jan_ - Luglio 04, 2015, 18:38:26
Spero che non sia una fregatura come Vista. Se la versione di 7 e/o  8.1 sono regolari è gratuito entro un anno dalla sua uscita, dopo si paga. Aggiornamenti quotidiani senza che l'utente lo sappia.

In più altre complicanze da consultare attentamente sul sito di Microsoft.

 :Cartelli2: :Shok145:
Titolo: Re:Nuovo SO
Inserito da: _jan_ - Luglio 08, 2015, 15:50:48
Ecco alcune delle notizie a proposito di Windows 10.


Microsoft ha annunciato che Windows 10 sarà rilasciato ufficialmente nel corso dell’estate e che il marchio Explorer sarà messo da parte.  Il nuovo sistema operativo per pc e mobile sarà disponibile in 190 paesi e tradotto in 111 lingue e potrà essere scaricato gratuitamente dagli utenti che già montano il 7 o l’8.1. La grossa novità presentata ieri da Terry Myerson, il numero due del team che si occupa dei sistemi operativi dell’azienda guidata da Satya Nadella, in un summit a Shenzhen in Cina è Windows Hello. Un sistema di autenticazione biometrica che permetterà di accedere al pc semplicemente con la scansione della retina   :confuso22: o con l’impronta digitale. Al momento nessun computer dispone di scanner ottici, ma il sistema sarà compatibile con i kit per la rilevazione delle impronte già in commercio.

Ciò che invece cambierà sarà Internet Explorer. Lo storico browser di marca Redmond continuerà ad essere presente sul nuovo sistema operativo per questioni di compatibilità ma il prodotto di punta – quello sviluppato sotto il nome di “progetto Spartan” – avrà un nome tutto nuovo. Le promesse sono ottime: il management aveva annunciato un software più pulito, semplice e soprattutto più rapido. Questo nuovo programma permetterà agli utenti di aggiungere note ai contenuti e condividerle direttamente sui sucial network. Ci sarà anche una nuova modalità di lettura antidistrazione  :accidenti: che formatterà la pagina web come un libro. Anche se ancora non si sa quale sarà il nome definitivo: «Stiamo ancora cercando il nuovo brand per il browser di Windows 10. Continueremo ad avere Explorer ma ci sarà anche un programma che è stato chiamato Progetto Spartan ma dobbiamo ancora dargli un nome» :Felici81:  ha detto Chris Capossela, capo dell’ufficio marketing di Microsoft durante la Convergence 2015, l’annuale conferenza di Redmond dedicata alle aziende clienti.

Dopo 20 anni di servizio e 11 versioni la storia di Explorer è vicina alla conclusione. Il declino è cominciato nel 2001, quando fu rilasciato Explorer 6, considerato uno dei prodotti tecnologici peggiori di sempre. Un percorso travagliato, partito da leader incontrastato e poi pian piano messo sotto pressione da competitor come Chrome o Firefox che gli hanno scippato grosse fette di utenti.  :Cartelli45:
Titolo: Re:Nuovo SO
Inserito da: _jan_ - Luglio 08, 2015, 15:54:42
E ancora......


 Scarica e installa l'anteprima solo se:

Desideri provare un software ancora in fase di sviluppo e condividere la tua opinione in merito.

Non ti preoccupano i numerosi aggiornamenti o le continue modifiche a livello di progettazione dell'interfaccia utente.

Hai dimestichezza con i computer e sei in grado di risolvere i relativi problemi, eseguire il backup dei dati, formattare un disco rigido e installare un sistema operativo da zero o, se necessario, ripristinare quello precedente.

Sai che cos'è un file ISO e sai come utilizzarlo.

Non devi eseguire l'installazione sul PC che utilizzi quotidianamente.
Non scherziamo nel dire che è "roba da esperti". Quindi, se credi che il BIOS sia un nuovo tipo di carburante vegetale, Insider Preview potrebbe non essere adatto a te.

 :Cartelli32:
Titolo: Re:Nuovo SO
Inserito da: nuvolotta - Luglio 11, 2015, 13:46:16
Mio marito mi ha spiegato che dovrebbe essere  una versione di 7 più evoluta...



Devi prenotarlo la prenotazione dovrebbe servire per valutare se il pc ha le caratteristiche per poterlo installare, l'aggiornamento per chi lo prenota è gratuito più avanti passerà a pagamento, ma non si sa quando succederà

letto qui
http://attivissimo.blogspot.it/2015/06/a-cosa-serve-prenotare-windows-10.html (http://attivissimo.blogspot.it/2015/06/a-cosa-serve-prenotare-windows-10.html)

Titolo: Re:Nuovo SO
Inserito da: _jan_ - Luglio 11, 2015, 15:54:28
Microsoft da canto suo ci da alcune indicazioni per dirci a chi conviene "aggiungere"  windows 10.

Quello  che mi ha sempre infastidito di Microsoft elenca dei requisiti di sistema solo per il sistema operativo. Aggiungendo un antivirus le capacità del computer devono essere maggiori.
si legge:


Requisiti di sistema

In genere, se il tuo PC supporta Windows 8.1, puoi procedere all'installazione. Se hai dubbi, nessun problema: Windows verificherà se sul sistema in uso è possibile installare l'anteprima.

Processore: 1 gigahertz (GHz) o superiore

RAM: 1 GB (32 bit) o 2 GB (64 bit)

Spazio libero su disco rigido: 16 GB

Scheda video: Microsoft DirectX 9 con driver WDDM

Account Microsoft e accesso a Internet


Qualsiasi programma installi ti dice "RAM consigliata 2 GB preferibilmente 4". Ne deduco l'eventuale scarsità del processore.
Inoltre potrei leggere tra le righe di questa offerta che dopo 4 mesi devi ricomprare un computer di nuova generazione perchè in anteprima funziona e in definitivo NO.

In poche parole la Microsoft legge le caratteristiche del tuo pc ma non cosa hai messo su di programmi; tu installa il nuovo sistema operativo e se non puoi (o non ne sei capace) tornare alle condizioni precedenti.......COMPRA UN NUOVO PC  (e si parla di anteprima, non del definitivo).

Ti faccio un esempio:
Photoshop CS6 richiede solo per funzionare 3 GB di ram e ti garantisco che con 4 GB gira con fatica.

Titolo: Re:Nuovo SO
Inserito da: nuvolotta - Luglio 11, 2015, 23:15:11
Ho cambiato il pc un paio di anni fa, è i requisti per fortuna li ha, ho solo un problema di provider, o andiamo uno alla volta o la connessione ha problemi che possono andare dalla connessione a singhiozzo alla connessione inutilizzabile au cent per cent... Il che è fastidiosissimo se si stanno facendo delle cose impegnative... qualche urlo ogni tanto lo tiro, e faccio un baffo a Tarzan ....
Titolo: Re:Nuovo SO
Inserito da: _jan_ - Luglio 12, 2015, 11:09:01
Ci sono in commercio dei potenziatori di segnale per chi usa la rete in WI-FI.
Di solito sono 2 pezzi; uno si mette vicino al modem e infilato in una presa elettrica, l'altro a una presa elettrica tra i due computer.
Se i tuoi computer sono lontani dal modem e separati da esso da pareti, strutture di metallo oppure oggetti di metallo il segnale arriva debole e basta poco per perderlo.
In alternativa c'è un modo empirico per "catturare il segnale".

Rivestire con carta stagnola (almeno 2 strati) un cartone e metterlo al di dietro del pc direzionato verso il modem.
Avremo -->Modem, Computer, pannello con carta stagnola rivolto verso il modem.
Quest'ultima soluzione non costa altro che un po' di tempo e se ci sono risultati amplificare ulteriormente con un altro pannello con carta stagnola messo dietro al modem rivolto verso i computer.

 :Felici223:
Titolo: Re:Nuovo SO
Inserito da: nuvolotta - Luglio 16, 2015, 23:00:24
Io non uso WI-FI sono collegata con il cavo direttamente al router, farò vedere a mio marito quello che  hai scritto lui e mio figlio sono collegati via WI-FI probabilmente a loro potrebbe essere utile

Il problema è Libero... mio marito sta aspettando che arrivi la connessione via cavo, per cambiare contratto, ma siamo ancora in acque alta


Titolo: Re:Nuovo SO
Inserito da: _jan_ - Luglio 17, 2015, 08:45:18
Quindi tu non perdi la connessione ma loro si.
A parte il fatto che con libero ebbi anch'io molti problemi e per questo sono "tornato" a telecom nonostante costi un po' di più ho la certezza di un discreto funzionamento.
Mi viene da pensare se il router è adeguato per due tipi di connessione: cavo più Wi-FI.
 :n022:



Titolo: Re:Nuovo SO
Inserito da: micdas - Luglio 17, 2015, 13:33:10
Non dovrebbe essere problema del router. Anch'io che sono sotto l'egida della telecom ho un route che supporta i due collegamenti (cavo o Wi-FI).
Ho un PC collegato tramite cavo ed uno (questo collegato in Wi-FI) ma non ho problemi di sorta. L'unico problema è la bolletta delle telecom che mi sembra esagerata.

Uff che caldo
Uff che fatica scrivere quando si ha caldo
:n018:    :n019:     :n020:    :n021:     :n023: (ed è quel che farò immediatamente  :n029:)
Titolo: Re:Nuovo SO
Inserito da: _jan_ - Luglio 17, 2015, 16:02:49
Non sei autorizzato a vedere i links. Registrati o Login
Non dovrebbe essere problema del router. Anch'io che sono sotto l'egida della telecom ho un route che supporta i due collegamenti (cavo o Wi-FI).
Ho un PC collegato tramite cavo ed uno (questo collegato in Wi-FI) ma non ho problemi di sorta. L'unico problema è la bolletta delle telecom che mi sembra esagerata.

Uff che caldo
Uff che fatica scrivere quando si ha caldo
:n018:    :n019:     :n020:    :n021:     :n023: (ed è quel che farò immediatamente  :n029:)

Per quanto  mi riguarda siamo in   3 computer collegati WI-FI e si "viaggia" con 4/5 tacche come potenza segnale.
Due PC hanno pochi ostacoli e uno (guada caso il mio) aveva 1 tacca e  navigare era fatica, mi appisolavo tra una finestra e l'altra.  Dopo aver fatto una piccola ricerca per sopperire al problema ho provato a mettere in atto l'empirico stratagemma a costo zero; la carta d'alluminio era in casa, la colla vinilica pure, il cartoncino andava bene quello della confezione di pasta..... In tre minuti ho guadagnato 3 tacche.  :Banane27:

Per quanto riguarda il caldo .......
Anche qui mi sono autocostruito un miniventilatore con una ventola del pc defunto.
L'unico costo sono state  le batterie a 9V (meglio 2, mentre una si ricarica l'altra agisce) ricaricabili. Fatto un piccolo collegamento ventola-batteria me lo porto a spasso ovunque sono; mitigando la calura che, nonostante tutto, raggiunge attualmente i 38 gradi.  :studiare:
 :Felici223: