LORETTA B. nel-web forum

Area svago => Bar di Nel-web => Topic aperto da: nuvolotta - Giugno 15, 2010, 02:19:58

Titolo: Londra psicologo:no computer ai bambini
Inserito da: nuvolotta - Giugno 15, 2010, 02:19:58
   
Londra psicologo:no computer ai bambini

 Uno psicologo inglese, Aric Sigman, ha
 affermato che usare il pc troppo presto
 mina lo sviluppo cerebrale dei bambini.

 Sigman ha detto che "tutte le tecnolo-
 gie per l'insegnamento che usano gli   
 schermi dei pc dovrebbero essere vieta-
 te ai bambini sotto i 9 anni", i quali
 dovrebbero imparare prima a conoscere 
 il mondo reale, per educare la loro in-
 frastruttura neurologica e cognitiva. 

 Le linee guida del governo,che prevedo-
 no contatti con l' informatica già a 2
 anni, sono "un'avventura fatta a spese
 del cervello dei bambini".   

fonte Televideorai


Stavo leggendo questa notizia, io credo che un fondo di verità ci sia, ma non tanto per lo strumento del pc in sè ma invece per l'abuso che se ne fa potrebbe fare, mi ricordo che uno dei più grandi pediatri italiani suggeriva di lasciare usare il pc ai bambini ma non più di mezz'ora al giorno. Ricordo un  amico di famiglia aveva fatto una scelta secondo me ottima, la famosa mezz'oretta e con lui o sua moglie vicino, ma la stessa cosa per la tv  o lui o sua moglie, ricordo che al figlio piccolino lasciavano vedere praticamente l'albero azzurro e poi insieme creavano le cose che proponeva quel programma, che sono alla portata di bambini piccoli. Se usati con parsimonia sono ottimi strumenti di
crescita, se usati al posto della baby sitter o usati senza controllo, credo in quel caso abbia ragionissima lo psicologo